Predlogi

Ni najdenih zadetkov.


Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

RTV 365 Programi Oddaje Podkasti Moj 365 Menu
Domov
Raziskujte
Programi
Dokumentarci
Filmi in serije
Oddaje
Podkasti
Filmoteka
Zgodovina
Shranjeno
Naročnine
Več
Domov Raziskujte Programi Dokumentarci Filmi in serije Oddaje Podkasti
Plačljivo
Filmoteka
Moj 365
Zgodovina
Naročnine
Shranjeno

Quarta di copertina

Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari e librai e storici.

Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje in knjigotržce ter zgodovinarje.

Avtor: Luisa Antoni

Zadnje

Quarta di copertina

Con Tadeja Pirnat Battelli, Quarta di copertina VII/17

7. 6. 2024

In Quarta di Copertina è' ospite in studio Tadeja Pirnat Battelli, nel servizio si parla del festival dell'editoria indipendente Most (con le interviste a Simone Cuva e Patrizia Dughero) e della presentazione del libro di Giuliano Citti per concludere con la musica di Aldevis Tibaldi.

27 min

In Quarta di Copertina è' ospite in studio Tadeja Pirnat Battelli, nel servizio si parla del festival dell'editoria indipendente Most (con le interviste a Simone Cuva e Patrizia Dughero) e della presentazione del libro di Giuliano Citti per concludere con la musica di Aldevis Tibaldi.

Quarta di copertina

Con Margherita Canale Degrassi e Maria Cristina Benussi, Quarta di copertina VII/16

24. 5. 2024

La nuova puntata di“Quarta di copertina” di TV Capodistria si concentra sui legami artistici tra l'Istria e l'Italia attraverso le personalità di Giuseppe Tartini e Biagio Marin. Ospiti in studio la musicologa, violinista e docente Margherita Canale e la docente e storica della letteratura Maria Cristina Benussi. Margherita Canale presenta la ristampa anastatica del Trattato di musica secondo la vera scienza dell'armonia di Giuseppe Tartini. Maria Cristina Benussi presenta la curatela postuma di Edda Serra con i quaderni di appunti del poeta Biagio Marin. Completano la trasmissione una rubrica di libri consigliati da Nicoletta Casagrande e un contributo di Claudia Raspolič che ha intervistato Andra e Tatiana Bucci, sopravvissute all'Olocausto. Il programma si conclude con la presentazione dell'album “Biagio Pesciolini, secondo libro di musica sacra, Venezia 1605”, che raccoglie composizioni musicali recentemente scoperte e recuperate grazie alla collaborazione tra la musicologia e l'esecuzione degli ensemble Tuscae Voces e La Pifarescha, diretti da Elia Orlando.

30 min

La nuova puntata di“Quarta di copertina” di TV Capodistria si concentra sui legami artistici tra l'Istria e l'Italia attraverso le personalità di Giuseppe Tartini e Biagio Marin. Ospiti in studio la musicologa, violinista e docente Margherita Canale e la docente e storica della letteratura Maria Cristina Benussi. Margherita Canale presenta la ristampa anastatica del Trattato di musica secondo la vera scienza dell'armonia di Giuseppe Tartini. Maria Cristina Benussi presenta la curatela postuma di Edda Serra con i quaderni di appunti del poeta Biagio Marin. Completano la trasmissione una rubrica di libri consigliati da Nicoletta Casagrande e un contributo di Claudia Raspolič che ha intervistato Andra e Tatiana Bucci, sopravvissute all'Olocausto. Il programma si conclude con la presentazione dell'album “Biagio Pesciolini, secondo libro di musica sacra, Venezia 1605”, che raccoglie composizioni musicali recentemente scoperte e recuperate grazie alla collaborazione tra la musicologia e l'esecuzione degli ensemble Tuscae Voces e La Pifarescha, diretti da Elia Orlando.

Quarta di copertina

Con Paolo Possamai e Borut Klabjan, Quarta di copertina VII/15

10. 5. 2024

TV Capodistria presenta Quarta di copertina, una trasmissione dedicata all'editoria. Ospiti Paolo Possamai, direttore del Gruppo Nord Est Multimedia, e lo storico Borut Klabjan. Presentazione del libro “A cavallo del muro” di Demetrio Volcic che racconta i suoi giorni nell'Europa dell'Est. Paolo Possamai è autore del libro “Nettuno e Mercurio”, che indaga la storia della Trieste ottocentesca attraverso l'architettura. Borut Klabjan guida il progetto di ricerca internazionale “Open Borders” che esamina la storia transnazionale della vita quotidiana nella regione di Alpe-Adria. A conclusione, primo album solista “Beyond/Oltre” della fisarmonicista Margherita Berlanda, che esplora la composizione contemporanea per fisarmonica.

30 min

TV Capodistria presenta Quarta di copertina, una trasmissione dedicata all'editoria. Ospiti Paolo Possamai, direttore del Gruppo Nord Est Multimedia, e lo storico Borut Klabjan. Presentazione del libro “A cavallo del muro” di Demetrio Volcic che racconta i suoi giorni nell'Europa dell'Est. Paolo Possamai è autore del libro “Nettuno e Mercurio”, che indaga la storia della Trieste ottocentesca attraverso l'architettura. Borut Klabjan guida il progetto di ricerca internazionale “Open Borders” che esamina la storia transnazionale della vita quotidiana nella regione di Alpe-Adria. A conclusione, primo album solista “Beyond/Oltre” della fisarmonicista Margherita Berlanda, che esplora la composizione contemporanea per fisarmonica.

Quarta di copertina

Con Anna Cecchini e Giulio Carraro, Quarta di copertina VII/14

26. 4. 2024

Nella nuova puntata di Quarta di copertina parliamo del monumento a MariaTeresa che si trova a Trieste e del tesoro numismatico di Erpelle (Hrpelje). Sono ospiti in studio Anna Cecchini e Giulio Carraro, completa la puntata l'intervista di Claudia Raspolič a Patrizia Raveggi, apprezzata traduttrice dallo sloveno all'italiano. Conclude la trasmissione Elena Casoli con l'album chitarristico, dedicato al compositore goriziano Fausto Romitelli.

29 min

Nella nuova puntata di Quarta di copertina parliamo del monumento a MariaTeresa che si trova a Trieste e del tesoro numismatico di Erpelle (Hrpelje). Sono ospiti in studio Anna Cecchini e Giulio Carraro, completa la puntata l'intervista di Claudia Raspolič a Patrizia Raveggi, apprezzata traduttrice dallo sloveno all'italiano. Conclude la trasmissione Elena Casoli con l'album chitarristico, dedicato al compositore goriziano Fausto Romitelli.

Quarta di copertina

Presentazione dell'album dell'Orchestra di Padova e del Veneto

14. 4. 2024

L'Orchestra di Padova e del Veneto, diretta da Marco Angius, ha dedicato alle musiche di Richard Wagner e Salvatore Sciarrino un album. di cui sono protagonisti il violinista Massimo Quarta e il contralto Sara Mingardo.

1 min

L'Orchestra di Padova e del Veneto, diretta da Marco Angius, ha dedicato alle musiche di Richard Wagner e Salvatore Sciarrino un album. di cui sono protagonisti il violinista Massimo Quarta e il contralto Sara Mingardo.

Quarta di copertina

Maša Saccara, ospite di Quarta di copertina

14. 4. 2024

Intervistata da Luisa Antoni nella trasmissione Quarta di copertina, Maša Saccara illustra il libro collettaneo dal titolo "Arheološka topografija Istre - Topografia archeologica dell'Istria", di cui š curatrice, pubblicato dalla Società umanistica Histria nel 2023.

7 min

Intervistata da Luisa Antoni nella trasmissione Quarta di copertina, Maša Saccara illustra il libro collettaneo dal titolo "Arheološka topografija Istre - Topografia archeologica dell'Istria", di cui š curatrice, pubblicato dalla Società umanistica Histria nel 2023.

Quarta di copertina

Intervista a Danijela Doblanović Šuran

14. 4. 2024

Ospite di Quarta di copertina, la storica Danijela Doblanović Šuran nella sua ricerca si occupa dell'Istria all'inizio del secolo moderno, soprattutto dal punto di vista della demografia storica, ma anche della vita quotidiana (alimentazione, relazioni e relazioni, credenze...). Ha presentato il suo libro dal titolo "Differentia seu confinium".

11 min

Ospite di Quarta di copertina, la storica Danijela Doblanović Šuran nella sua ricerca si occupa dell'Istria all'inizio del secolo moderno, soprattutto dal punto di vista della demografia storica, ma anche della vita quotidiana (alimentazione, relazioni e relazioni, credenze...). Ha presentato il suo libro dal titolo "Differentia seu confinium".

Quarta di copertina

Luca Caburlotto presenta gli Studi Goriziani

14. 4. 2024

Soprintendente archivistico del Friuli Venezia Giulia, Luca Caburlotto è anche direttore della Biblioteca Isontina di Gorizia che ha recentemente ripreso la pubblicazione degli Studi Goriziani, rivista annuale di ztudi scientifici che raccontano il territorio. Nell'intervista a Luisa Antoni, Caburlotto parla del nr. 117, pubblicato nel 2023.

11 min

Soprintendente archivistico del Friuli Venezia Giulia, Luca Caburlotto è anche direttore della Biblioteca Isontina di Gorizia che ha recentemente ripreso la pubblicazione degli Studi Goriziani, rivista annuale di ztudi scientifici che raccontano il territorio. Nell'intervista a Luisa Antoni, Caburlotto parla del nr. 117, pubblicato nel 2023.

Quarta di copertina

Il ciclo di incontri triestini sulla poesia croata

14. 4. 2024

Il ciclo di incontri aperti al pubblico dal titolo "Poeti moderni e contemporanei croati - Letture e riflessioni" è un'iniziativa promossa dalla Comunità Croata di Trieste in collaborazione con il Comune di Trieste (Servizio Musei e Biblioteche), il Caffè San Marco e la Libreria Lovat. Nel servizio le interviste a Giancarlo D. Murković e Mladen Machiedo

5 min

Il ciclo di incontri aperti al pubblico dal titolo "Poeti moderni e contemporanei croati - Letture e riflessioni" è un'iniziativa promossa dalla Comunità Croata di Trieste in collaborazione con il Comune di Trieste (Servizio Musei e Biblioteche), il Caffè San Marco e la Libreria Lovat. Nel servizio le interviste a Giancarlo D. Murković e Mladen Machiedo

Quarta di copertina

Veronika Simoniti, ospite di Quarta di copertina

14. 4. 2024

Traduttrice e scrittrice, Veronika Simoniti ha al suo attivo il suo secondo romanzo "Ivana davanti al mare", vincitrice nel 2020 del Premio Kresnik, importante riconoscimento sloveno per i nuovi romanzi. Nell'intervista con Luisa Antoni ha parlato anche del blog "Papirnata hiša/La casa di carta".

11 min

Traduttrice e scrittrice, Veronika Simoniti ha al suo attivo il suo secondo romanzo "Ivana davanti al mare", vincitrice nel 2020 del Premio Kresnik, importante riconoscimento sloveno per i nuovi romanzi. Nell'intervista con Luisa Antoni ha parlato anche del blog "Papirnata hiša/La casa di carta".

Quarta di copertina

Con Peter Štoka e Maurizio Lorber, Quarta di copertina VII/13

12. 4. 2024

Il quindicinale televisivo Quarta di copertina questa volta guarda a Capodistria e al suo codice greco, per poi passare all'archivio della famiglia Gabrielli, una delle famiglie storiche di Pirano. Nella seconda parte della puntata vi parliamo di arte figurativa per chiudere con la presentazione dei brani di John Cage per pianoforte preparato. Il primo ospite Peter Štoka della Biblioteca comunale capodistriana Vilhar ci racconta le vicende riguardanti il codice greco che si trova già da molti anni alla biblioteca municipale. Segnalato per la prima volta nel 1903 dal sovrintendente bibliotecario imperial-regio dell'Austria Eduard Gollob, si tratta del Commento ai Salmi del monaco basiliano Euthihmios Zygabenus, teologo, studioso, scrittore vissuto a Costantinopoli alla corte dell'imperatore Alessio Comneno. L’etichetta latina, recante la scritta Conventus S. Annae Justinopolis, rileva che la provenienza del codice è il convento francescano di S. Anna, dove probabilmente è stato portato da qualche monaco greco alla metà del XV secolo in seguito alla caduta di Constantinopoli. Nel 2011 il prezioso manoscritto è stato restaurato nel laboratorio di restauro dell'Archivio della Repubblica di Slovenia. Il commento greco ai Salmi di Euthimios Zygabenus è l'unico codice greco di questo genere in Slovenia. La puntata di Quarta di copertina prosegue con il servizio sul lascito Gabrielli, un doppio archivio che è da una parte l'archivio - proveniente da Pirano - della famiglia Gabrielli e dall'altra parte l'archivio, formatosi successivamente, di Italo Gabrielli, rappresentate degli esuli e uno tra i più strenuti oppositori al trattato di Osimo. In seguito alla proposta dell'Associazione "Italo Gabrielli", fondata nel 2021, il doppio archivio è stato preso in carico dalla Soprintendenza archivistica del Friuli Venezia Giulia. Il secondo ospite in trasmissione è lo storico dell'arte e docente universitario Maurizio Lorber, autore di un'agile pubblicazione dal titolo Da Parrasio a Picasso: storie, pensieri e parole dell'arte, in cui tratta della critica d'arte dall'antichità al mondo contemporaneo. Il libro è stato pubblicato dalla EUT edizioni dell'Università di Trieste e si trova sia in versione cartacea che in open source. Chiude la puntata la presentazione dell'album Sonatas&Interludes per pianoforte preparato di John Cage della laber Neuma Records nell'interpretazione della pianista friulana Agnese Toniutti.

30 min

Il quindicinale televisivo Quarta di copertina questa volta guarda a Capodistria e al suo codice greco, per poi passare all'archivio della famiglia Gabrielli, una delle famiglie storiche di Pirano. Nella seconda parte della puntata vi parliamo di arte figurativa per chiudere con la presentazione dei brani di John Cage per pianoforte preparato. Il primo ospite Peter Štoka della Biblioteca comunale capodistriana Vilhar ci racconta le vicende riguardanti il codice greco che si trova già da molti anni alla biblioteca municipale. Segnalato per la prima volta nel 1903 dal sovrintendente bibliotecario imperial-regio dell'Austria Eduard Gollob, si tratta del Commento ai Salmi del monaco basiliano Euthihmios Zygabenus, teologo, studioso, scrittore vissuto a Costantinopoli alla corte dell'imperatore Alessio Comneno. L’etichetta latina, recante la scritta Conventus S. Annae Justinopolis, rileva che la provenienza del codice è il convento francescano di S. Anna, dove probabilmente è stato portato da qualche monaco greco alla metà del XV secolo in seguito alla caduta di Constantinopoli. Nel 2011 il prezioso manoscritto è stato restaurato nel laboratorio di restauro dell'Archivio della Repubblica di Slovenia. Il commento greco ai Salmi di Euthimios Zygabenus è l'unico codice greco di questo genere in Slovenia. La puntata di Quarta di copertina prosegue con il servizio sul lascito Gabrielli, un doppio archivio che è da una parte l'archivio - proveniente da Pirano - della famiglia Gabrielli e dall'altra parte l'archivio, formatosi successivamente, di Italo Gabrielli, rappresentate degli esuli e uno tra i più strenuti oppositori al trattato di Osimo. In seguito alla proposta dell'Associazione "Italo Gabrielli", fondata nel 2021, il doppio archivio è stato preso in carico dalla Soprintendenza archivistica del Friuli Venezia Giulia. Il secondo ospite in trasmissione è lo storico dell'arte e docente universitario Maurizio Lorber, autore di un'agile pubblicazione dal titolo Da Parrasio a Picasso: storie, pensieri e parole dell'arte, in cui tratta della critica d'arte dall'antichità al mondo contemporaneo. Il libro è stato pubblicato dalla EUT edizioni dell'Università di Trieste e si trova sia in versione cartacea che in open source. Chiude la puntata la presentazione dell'album Sonatas&Interludes per pianoforte preparato di John Cage della laber Neuma Records nell'interpretazione della pianista friulana Agnese Toniutti.

Quarta di copertina

Con Fulvio Senardi e Marco Menato, Quarta di copertina VII/12

29. 3. 2024

Nel quindicinale televisivo Quarta di copertina vi portiamo a scoprire nuovi temi che vengono portati alla nostra attenzione da nuove pubblicazioni. Nella trasmissione volgiamo il nostro sguardo verso Gorizia, cittadina mitteleuropea che nel 2025 sarà la capitale europea della cultura. Sono ospiti in studio Fulvio Senardi e Marco Menato che ci illustrano due momenti storici diversi, ma altrettanto importanti di questo territorio. Senardi ci porta nel periodo della Prima Guerra Mondiale con la presentazione della traduzione del ricercatore e ora docente universitario Remo Castellini delle corrispondenze di guerra che lo scrittore e intellettuale goriziano Alojzij Res aveva dato alle stampe nel 1916 con il titolo Ob Soči. Con il sostegno dell'Austrian Science Found, il testo sloveno è stato tradotto in italiano e pubblicato dall'Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione per la serie Bibliotechina del curioso e arricchito da due saggi: Le memorie di guerra di Alojzij Res di Remo Castellini e La croce e la spada. Alojzij Res sul fronte isontino di Fulvio Senardi. Il secondo ospite in studio, Marco Menato, già direttore della Biblioteca Isontina, ci porta invece in un periodo storico più antico, nel periodo, in cui si stampavano i primi libri, definiti per l'appunto incunaboli. Il libro bilingue Incunaboli a Nova Gorica-Inkunabule v Novi Gorici è frutto di un lavoro di ricerca di Rosalia Claudia Giordano, Marco Menato, Marco Palma e Anna Scala con la collaborazione di Mirjam Brecelj ed è stato pubblicato dalla casa editrice romana Viella. Nel servizio Mariella Mehle incontra la dialettologa Suzana Todorović per presentare il suo recente atlante del dialetto istrosloveno che va ad aggiungersi alla già ricca raccolta di atlanti linguistici, con cui la Todorović indaga le parlate istriane. Chiude la puntata l'album dal titolo Le virtuose fatiche del gruppo tutto femminile Les Amies Partimentistes. L'album ci fa riscoprire il mondo compositivo di Francesco Paolo Supriani, morto a Napoli nel 1753. In questo doppio CD le violoncelliste Giovanna Barbati e Carla Rovirosa Guals, la fagottista Elena Bianchi, l'arpista Mara Galassi e la clavicembalista Chiara Tiboni presentano in prima esecuzione assoluta in tempi moderni l'opera omnia per violoncello del maestro napoletano.

33 min

Nel quindicinale televisivo Quarta di copertina vi portiamo a scoprire nuovi temi che vengono portati alla nostra attenzione da nuove pubblicazioni. Nella trasmissione volgiamo il nostro sguardo verso Gorizia, cittadina mitteleuropea che nel 2025 sarà la capitale europea della cultura. Sono ospiti in studio Fulvio Senardi e Marco Menato che ci illustrano due momenti storici diversi, ma altrettanto importanti di questo territorio. Senardi ci porta nel periodo della Prima Guerra Mondiale con la presentazione della traduzione del ricercatore e ora docente universitario Remo Castellini delle corrispondenze di guerra che lo scrittore e intellettuale goriziano Alojzij Res aveva dato alle stampe nel 1916 con il titolo Ob Soči. Con il sostegno dell'Austrian Science Found, il testo sloveno è stato tradotto in italiano e pubblicato dall'Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione per la serie Bibliotechina del curioso e arricchito da due saggi: Le memorie di guerra di Alojzij Res di Remo Castellini e La croce e la spada. Alojzij Res sul fronte isontino di Fulvio Senardi. Il secondo ospite in studio, Marco Menato, già direttore della Biblioteca Isontina, ci porta invece in un periodo storico più antico, nel periodo, in cui si stampavano i primi libri, definiti per l'appunto incunaboli. Il libro bilingue Incunaboli a Nova Gorica-Inkunabule v Novi Gorici è frutto di un lavoro di ricerca di Rosalia Claudia Giordano, Marco Menato, Marco Palma e Anna Scala con la collaborazione di Mirjam Brecelj ed è stato pubblicato dalla casa editrice romana Viella. Nel servizio Mariella Mehle incontra la dialettologa Suzana Todorović per presentare il suo recente atlante del dialetto istrosloveno che va ad aggiungersi alla già ricca raccolta di atlanti linguistici, con cui la Todorović indaga le parlate istriane. Chiude la puntata l'album dal titolo Le virtuose fatiche del gruppo tutto femminile Les Amies Partimentistes. L'album ci fa riscoprire il mondo compositivo di Francesco Paolo Supriani, morto a Napoli nel 1753. In questo doppio CD le violoncelliste Giovanna Barbati e Carla Rovirosa Guals, la fagottista Elena Bianchi, l'arpista Mara Galassi e la clavicembalista Chiara Tiboni presentano in prima esecuzione assoluta in tempi moderni l'opera omnia per violoncello del maestro napoletano.

Quarta di copertina

Il Dedica Festival a Quarta di copertina (VII/11)

15. 3. 2024

Ideato e curato da Thesis Associazione Culturale, il Dedica festival è sostenuto da istituzioni ed enti pubblici - in particolare dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Pordenone, dalla Fondazione Friuli - e realizzato con il sostegno di importanti soggetti privati. Il Dedica festival si presenta come un vero unicum all'interno del vivace panorama delle rassegne letterarie italiane, grazie alla sua originale formula che si concentra su un unico scrittore o scrittrice in un’intensa settimana di teatro, conversazioni, musica, arte, libri. Dedica offre dunque al pubblico un’occasione per condividere una riflessione sulla figura dell’ospite scelto come dedicatario, cosicché dal fulcro della sua produzione letteraria si possa spaziare sul pensiero, sui contesti culturali, sulle varie forme artistiche che i più diversi mezzi espressivi sanno far emergere dalla sua opera. E' venuto a Capodistria per parlarcene il curatore Claudio Cattaruzza che ci ha raccontato i passati 30 anni. L’edizione 2024 del festival ha per protagonista Arturo Pérez-Reverte, scrittore e giornalista spagnolo la cui produzione letteraria si caratterizza per l’eleganza della scrittura e per il modo magistrale con cui riesce a fondere la storia con la finzione, mettendo accanto ai grandi personaggi realmente esistiti, personaggi complessi e affascinanti creati dalla sua fantasia. Completano la puntata di Quarta di copertina l'intervista alla scrittrice francese Maylis de Kerangal, che è stata l'ospite della scorsa edizione, il libro - che ci viene consigliato da Nicoletta Casagrande dell'Infolibro di Capodistria - e la presentazione dell'album Dresden, pubblicato dall'ensemble Zefiro.

28 min

Ideato e curato da Thesis Associazione Culturale, il Dedica festival è sostenuto da istituzioni ed enti pubblici - in particolare dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Pordenone, dalla Fondazione Friuli - e realizzato con il sostegno di importanti soggetti privati. Il Dedica festival si presenta come un vero unicum all'interno del vivace panorama delle rassegne letterarie italiane, grazie alla sua originale formula che si concentra su un unico scrittore o scrittrice in un’intensa settimana di teatro, conversazioni, musica, arte, libri. Dedica offre dunque al pubblico un’occasione per condividere una riflessione sulla figura dell’ospite scelto come dedicatario, cosicché dal fulcro della sua produzione letteraria si possa spaziare sul pensiero, sui contesti culturali, sulle varie forme artistiche che i più diversi mezzi espressivi sanno far emergere dalla sua opera. E' venuto a Capodistria per parlarcene il curatore Claudio Cattaruzza che ci ha raccontato i passati 30 anni. L’edizione 2024 del festival ha per protagonista Arturo Pérez-Reverte, scrittore e giornalista spagnolo la cui produzione letteraria si caratterizza per l’eleganza della scrittura e per il modo magistrale con cui riesce a fondere la storia con la finzione, mettendo accanto ai grandi personaggi realmente esistiti, personaggi complessi e affascinanti creati dalla sua fantasia. Completano la puntata di Quarta di copertina l'intervista alla scrittrice francese Maylis de Kerangal, che è stata l'ospite della scorsa edizione, il libro - che ci viene consigliato da Nicoletta Casagrande dell'Infolibro di Capodistria - e la presentazione dell'album Dresden, pubblicato dall'ensemble Zefiro.

Quarta di copertina

Vox in bestia di Laura Catrani

15. 3. 2024

Vox in bestia è un progetto per voce sola del soprano Laura Catrani, artista italiana che si occupa del repertorio di musica contemporanea. Si tratta di nuovo progetto, in cui tre compositori contemporanei Fabrizio De Rossi Re, Matteo Franceschini e Alessandro Solbiati presentano un vero e proprio bestiario dantesco, una ricognizione sugli animali reali e fantastici dalla Divina Commedia, interpretati attraverso la voce solista.

2 min

Vox in bestia è un progetto per voce sola del soprano Laura Catrani, artista italiana che si occupa del repertorio di musica contemporanea. Si tratta di nuovo progetto, in cui tre compositori contemporanei Fabrizio De Rossi Re, Matteo Franceschini e Alessandro Solbiati presentano un vero e proprio bestiario dantesco, una ricognizione sugli animali reali e fantastici dalla Divina Commedia, interpretati attraverso la voce solista.

Quarta di copertina

Giovanni Vale ospite di Quarta di copertina

15. 3. 2024

Giovanni Vale è nato nel 1987 a Gemona del Friuli (Udine). Ha studiato Scienze Internazionali e Diplomatiche a Gorizia e a Parigi, prima di cominciare a lavorare come giornalista presso le redazioni francesi di Euradio e Toute l’Europe. Dal 2014, si occupa di Balcani, scrivendo come corrispondente da Zagabria per Il Piccolo, Osservatorio Balcani e Caucaso e altre testate italiane ed internazionali. Negli ultimi anni ha contribuito alla realizzazione di diverse guide turistiche sulla regione per gli editori Gallimard, Touring Club Italiano e Petit Futé. È l’ideatore del progetto Extinguished Countries (Stati scomparsi) e l’autore della guida sulla Repubblica di Venezia.

10 min

Giovanni Vale è nato nel 1987 a Gemona del Friuli (Udine). Ha studiato Scienze Internazionali e Diplomatiche a Gorizia e a Parigi, prima di cominciare a lavorare come giornalista presso le redazioni francesi di Euradio e Toute l’Europe. Dal 2014, si occupa di Balcani, scrivendo come corrispondente da Zagabria per Il Piccolo, Osservatorio Balcani e Caucaso e altre testate italiane ed internazionali. Negli ultimi anni ha contribuito alla realizzazione di diverse guide turistiche sulla regione per gli editori Gallimard, Touring Club Italiano e Petit Futé. È l’ideatore del progetto Extinguished Countries (Stati scomparsi) e l’autore della guida sulla Repubblica di Venezia.

Quarta di copertina

La storica del diritto Nella Lonza e lo Statuto capodistriano

15. 3. 2024

La storica del diritto Nella Lonza, intervistata da Luisa Antoni, parla dello Statuto di Capodistria. Nella Lonza ha conseguito il dottorato in storia del diritto presso l'Università di Zagabria (Croazia) nel 1996. Presso la stessa università ha insegnato dal 1984 al 1997. Attualmente lavora presso l'Istituto di Scienze Storiche dell'Accademia Croata delle Scienze e delle Arti di Dubrovnik/Ragusa. Dal 2020 è socio ordinario dell'Accademia Croata delle Scienze e delle Arti, e dal 2023 socio corrispondente della Deputazione di Storia patria per le Venezie. È direttrice delle riviste scientifiche Anali zavoda za povijesne znanosti HAZU u Dubrovniku e Dubrovnik Annals (in inglese), e membro del comitato editoriale delle riviste Crime, History & Societies / Crime, Histoire & Société (Droz, Genève) e Croatiae auctores Latini - Collectio electronica, nonché membro del comitato scientifico del gruppo di ricerca Ius illuminatum (Lisbona). Ha svolto ricerche negli archivi e nelle biblioteche di Austria, Belgio, Croazia, Francia, Italia, Paesi Bassi e Stato del Vaticano, e ha partecipato a congressi in Austria, Croazia, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi, Slovenia, Spagna e Stati Uniti. Le sue pubblicazioni includono libri, edizioni di documenti e contributi pubblicati in atti di congressi e periodici americani, croati, cechi, danesi, francesi, italiani e sloveni. Ha partecipato a diversi progetti finanziati dal Ministero croato della Scienza e dell'Istruzione e al progetto INTERREG III A Transfrontaliero Adriatico (2005-2008). Attualmente è attiva come valutatrice di progetti europei Horizon 2020, MSC (2021-2 vicepresidente del panel SOC).

10 min

La storica del diritto Nella Lonza, intervistata da Luisa Antoni, parla dello Statuto di Capodistria. Nella Lonza ha conseguito il dottorato in storia del diritto presso l'Università di Zagabria (Croazia) nel 1996. Presso la stessa università ha insegnato dal 1984 al 1997. Attualmente lavora presso l'Istituto di Scienze Storiche dell'Accademia Croata delle Scienze e delle Arti di Dubrovnik/Ragusa. Dal 2020 è socio ordinario dell'Accademia Croata delle Scienze e delle Arti, e dal 2023 socio corrispondente della Deputazione di Storia patria per le Venezie. È direttrice delle riviste scientifiche Anali zavoda za povijesne znanosti HAZU u Dubrovniku e Dubrovnik Annals (in inglese), e membro del comitato editoriale delle riviste Crime, History & Societies / Crime, Histoire & Société (Droz, Genève) e Croatiae auctores Latini - Collectio electronica, nonché membro del comitato scientifico del gruppo di ricerca Ius illuminatum (Lisbona). Ha svolto ricerche negli archivi e nelle biblioteche di Austria, Belgio, Croazia, Francia, Italia, Paesi Bassi e Stato del Vaticano, e ha partecipato a congressi in Austria, Croazia, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi, Slovenia, Spagna e Stati Uniti. Le sue pubblicazioni includono libri, edizioni di documenti e contributi pubblicati in atti di congressi e periodici americani, croati, cechi, danesi, francesi, italiani e sloveni. Ha partecipato a diversi progetti finanziati dal Ministero croato della Scienza e dell'Istruzione e al progetto INTERREG III A Transfrontaliero Adriatico (2005-2008). Attualmente è attiva come valutatrice di progetti europei Horizon 2020, MSC (2021-2 vicepresidente del panel SOC).

Quarta di copertina

Alexander e Tommaso Lonquich e l'album Moonwalk

15. 3. 2024

L'album Moonwalk è pubblicato da Novantiqua Records,Il titolo Moonwalk viene spiegato subito all'inizio come 'passo di danza fluida e veloce che nell'andare all'indietro genera la forza propulsiva per slanciarsi in avanti' in una lunarità onirica che sembra sottrarre il corpo alla gravità terrestre. I due interpreti si pongono in ascolto non solo della musica, ma anche delle parole dei 5 compositori (Busoni, Debussy, Brahms, Reger e Camille Saint-Saens) creando nel libretto (in italiano e inglese) un puzzle di pensieri, tratti dagli scritti degli stessi compositori e cristallizzati intorno ad alcuni temi centrali per la musica, ancora oggi molto dibattuti.

3 min

L'album Moonwalk è pubblicato da Novantiqua Records,Il titolo Moonwalk viene spiegato subito all'inizio come 'passo di danza fluida e veloce che nell'andare all'indietro genera la forza propulsiva per slanciarsi in avanti' in una lunarità onirica che sembra sottrarre il corpo alla gravità terrestre. I due interpreti si pongono in ascolto non solo della musica, ma anche delle parole dei 5 compositori (Busoni, Debussy, Brahms, Reger e Camille Saint-Saens) creando nel libretto (in italiano e inglese) un puzzle di pensieri, tratti dagli scritti degli stessi compositori e cristallizzati intorno ad alcuni temi centrali per la musica, ancora oggi molto dibattuti.

Quarta di copertina

Tamara Mikolič Južnič ospite a Quarta di copertina

15. 3. 2024

Membro del Senato della Facoltà di Lettere e Filosofia di Lubiana e Vice Capo del Dipartimento di Traduzione, Tamara Mikolič Južnič è tra i curatori della poderosa doppia monografia, in cui è stata fatta una disamina della storia della traduzione letteraria da e in sloveno. Con la Mikolič Južnič abbiamo affrontato soprattutto la lunga storia delle traduzioni tra italiano e sloveno. Con i colleghi dell'Università di Lubiana, Tamara Mikolič Južnic ha curato una ricca doppia pubblicazione monografica Zgodovina slovenskega literarnega prevoda, in cui si presenta la storia della traduzione letteraria in a dallo sloveno. Tamara Mikolič Južnič è nata a Capodistria, dove ha frequentato il Ginnasio sloveno. Dopo aver terminato gli studi di lingua e letteratura italiana e inglese nel 1998 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Lubiana, ha conseguito il dottorato di ricerca in linguistica nel 2008. Ha perfezionato le sue conoscenze della lingua italiana con corsi specialistici presso l’Università per Stranieri di Perugia (2002), l’Università Ca’ Foscari di Venezia (2008) e l’Università per Stranieri di Siena (2016), ed ha vinto diverse borse di studio per la ricerca del Ministero degli Esteri della Repubblica d’Italia (2005, 2007, 2008) e una borsa di studio per la ricerca del Consorzio per lo Sviluppo internazionale dell’Università di Trieste (2005/06). Dal 1998 lavora presso l’Università di Lubiana, al Dipartimento di traduzione della Facoltà di Lettere e Filosofia, prima come assistente e quindi nel ruolo di docente (2013) e professore associato (2021).

9 min

Membro del Senato della Facoltà di Lettere e Filosofia di Lubiana e Vice Capo del Dipartimento di Traduzione, Tamara Mikolič Južnič è tra i curatori della poderosa doppia monografia, in cui è stata fatta una disamina della storia della traduzione letteraria da e in sloveno. Con la Mikolič Južnič abbiamo affrontato soprattutto la lunga storia delle traduzioni tra italiano e sloveno. Con i colleghi dell'Università di Lubiana, Tamara Mikolič Južnic ha curato una ricca doppia pubblicazione monografica Zgodovina slovenskega literarnega prevoda, in cui si presenta la storia della traduzione letteraria in a dallo sloveno. Tamara Mikolič Južnič è nata a Capodistria, dove ha frequentato il Ginnasio sloveno. Dopo aver terminato gli studi di lingua e letteratura italiana e inglese nel 1998 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Lubiana, ha conseguito il dottorato di ricerca in linguistica nel 2008. Ha perfezionato le sue conoscenze della lingua italiana con corsi specialistici presso l’Università per Stranieri di Perugia (2002), l’Università Ca’ Foscari di Venezia (2008) e l’Università per Stranieri di Siena (2016), ed ha vinto diverse borse di studio per la ricerca del Ministero degli Esteri della Repubblica d’Italia (2005, 2007, 2008) e una borsa di studio per la ricerca del Consorzio per lo Sviluppo internazionale dell’Università di Trieste (2005/06). Dal 1998 lavora presso l’Università di Lubiana, al Dipartimento di traduzione della Facoltà di Lettere e Filosofia, prima come assistente e quindi nel ruolo di docente (2013) e professore associato (2021).

Quarta di copertina

Ivano Cavallini ospite a Quarta di copertina

15. 3. 2024

Autore del libro dal titolo 'Il direttore d'orchestra. Genesi e storia di un'arte', Ivano Cavallini è stato professore di Storia della musica al Conservatorio di Trieste e di Musicologia all’Università di Palermo ed è membro dei comitati scientifici dei periodici Ricercare (Roma), Arti Musices (Zagabria), De Musica Disserenda (Lubiana). Nel 2012 ha ricevuto la nomina di membro onorario per meriti scientifici dalla Società Croata di Musicologia. Si occupa di incidental music, di storiografia della musica e dei rapporti tra la musica italiana e i Paesi slavi dell’Europa Centrale.

7 min

Autore del libro dal titolo 'Il direttore d'orchestra. Genesi e storia di un'arte', Ivano Cavallini è stato professore di Storia della musica al Conservatorio di Trieste e di Musicologia all’Università di Palermo ed è membro dei comitati scientifici dei periodici Ricercare (Roma), Arti Musices (Zagabria), De Musica Disserenda (Lubiana). Nel 2012 ha ricevuto la nomina di membro onorario per meriti scientifici dalla Società Croata di Musicologia. Si occupa di incidental music, di storiografia della musica e dei rapporti tra la musica italiana e i Paesi slavi dell’Europa Centrale.

Quarta di copertina

Reinhold Messner in Slovenia per presentare il suo ultimo libro

15. 3. 2024

Claudia Raspolič in questo servizio intervista Reinhold e Diane Messner e Viki Grošelj. L'alpinista altoatesino Reinhold Messner non è noto solo per le sue imprese - tra cui la conquista nel '78 dell'Everest senza l'ausilio di bombole di ossigeno-, ma è anche un apprezzato autore di libri. L'ultimo 'Il senso dell'inutile. La rinuncia come stile di vita', lo ha scritto assieme alla moglie Diane ed è disponibile anche in lungua slovena. Poco tempo fa i coniugi Messner lo hanno presentato in varie città della Slovenia, accompagnati da un altro grande alpinista Viki Grošelj, anch'egli autore di svariati volumi sulle sue scalate. Messner anticipa anche il prossimo appuntamento di quest'anno, l'inaugurazione di un altro museo nelle Dolomiti, il sesto curato e gestito da Messner. Sorgerà in un'ex stazione sciistica, a 2050 metri di quota.

7 min

Claudia Raspolič in questo servizio intervista Reinhold e Diane Messner e Viki Grošelj. L'alpinista altoatesino Reinhold Messner non è noto solo per le sue imprese - tra cui la conquista nel '78 dell'Everest senza l'ausilio di bombole di ossigeno-, ma è anche un apprezzato autore di libri. L'ultimo 'Il senso dell'inutile. La rinuncia come stile di vita', lo ha scritto assieme alla moglie Diane ed è disponibile anche in lungua slovena. Poco tempo fa i coniugi Messner lo hanno presentato in varie città della Slovenia, accompagnati da un altro grande alpinista Viki Grošelj, anch'egli autore di svariati volumi sulle sue scalate. Messner anticipa anche il prossimo appuntamento di quest'anno, l'inaugurazione di un altro museo nelle Dolomiti, il sesto curato e gestito da Messner. Sorgerà in un'ex stazione sciistica, a 2050 metri di quota.

Quarta di copertina

Con Maša Saccara e Danijela Doblanović Šuran, Quarta di copertina VII/10

1. 3. 2024

Quarta di copertina è una trasmissione di TV Capodistria, in cui ci occupiamo di editoria nella sua accezione più vasta. In questa trasmissione sono in studio due studiose della storia istriana Maša Saccara e Danijela Doblanović Šuran. Nel breve reportage parliamo degli incontri organizzati dalla Comunità croata di Trieste per concludere la puntata con la presentazione dell'album dell'orchestra di Padova e del Veneto.

27 min

Quarta di copertina è una trasmissione di TV Capodistria, in cui ci occupiamo di editoria nella sua accezione più vasta. In questa trasmissione sono in studio due studiose della storia istriana Maša Saccara e Danijela Doblanović Šuran. Nel breve reportage parliamo degli incontri organizzati dalla Comunità croata di Trieste per concludere la puntata con la presentazione dell'album dell'orchestra di Padova e del Veneto.

Quarta di copertina

Con Veronika Simoniti e Luca Caburlotto, Quarta di copertina VII/9

16. 2. 2024

Nella trasmissione la prima ospite è la scrittrice e traduttrice Veronika Simoniti, a seguire un breve reportage sulla ballerina Carlotta Grisi, nata a Visinada d'Istria, per poi passare il testimone a Luca Caburlotto, sovrintendente dei beni archivistici del Friuli Venezia Giulia, direttore della biblioteca isontina e curatore della rinnovata rivista Studi Goriziani. Chiude la puntata l'album beethoveniano del pianista e fortepianista triestino Edoardo Torbianelli.

29 min

Nella trasmissione la prima ospite è la scrittrice e traduttrice Veronika Simoniti, a seguire un breve reportage sulla ballerina Carlotta Grisi, nata a Visinada d'Istria, per poi passare il testimone a Luca Caburlotto, sovrintendente dei beni archivistici del Friuli Venezia Giulia, direttore della biblioteca isontina e curatore della rinnovata rivista Studi Goriziani. Chiude la puntata l'album beethoveniano del pianista e fortepianista triestino Edoardo Torbianelli.

Quarta di copertina

Quarta di copertina VII/8 con Giovanni Vale e Nella Lonza

2. 2. 2024

Nella puntata di Quarta di copertina abbiamo due ospiti in studio, il giornalista e scrittore Giovanni Vale, autore di un'insolita guida nelle terre della Serenissima, e la storica del diritto Nella Lonza che ha curato il saggio introduttivo alla pubblicazione del ritrovato Statuto di Capodistria del 1423. Conclude la puntata la presentazione dell'album Vox in bestia, nato sulle terzine dantesche, del soprano italiano Laura Catrani.

24 min

Nella puntata di Quarta di copertina abbiamo due ospiti in studio, il giornalista e scrittore Giovanni Vale, autore di un'insolita guida nelle terre della Serenissima, e la storica del diritto Nella Lonza che ha curato il saggio introduttivo alla pubblicazione del ritrovato Statuto di Capodistria del 1423. Conclude la puntata la presentazione dell'album Vox in bestia, nato sulle terzine dantesche, del soprano italiano Laura Catrani.

Quarta di copertina

Con Tamara Mikolič Južnič e Ivano Cavallini, Quarta di copertina VII/7

19. 1. 2024

Nella puntata di Quarta di copertina abbiamo come ospiti in studio Tamara Mikolič Južnič e il musicologo Ivano Cavallini. La puntata di Quarta di copertina è arricchita dal servizio, in cui Claudia Raspolič ha intervistato Reinhold Messner e l'alpinista sloveno Viki Grošelj. Chiude la trasmissione la presentazione dell'album Moonwalk di Tommaso e Alexander Lonquich.

28 min

Nella puntata di Quarta di copertina abbiamo come ospiti in studio Tamara Mikolič Južnič e il musicologo Ivano Cavallini. La puntata di Quarta di copertina è arricchita dal servizio, in cui Claudia Raspolič ha intervistato Reinhold Messner e l'alpinista sloveno Viki Grošelj. Chiude la trasmissione la presentazione dell'album Moonwalk di Tommaso e Alexander Lonquich.

Quarta di copertina

La tragica storia di don Bonifacio nel libro di Ravalico

11. 1. 2024

In occasione del 75.o anniversario del martirio di Don Bonifacio, il ricercatore Mario Ravalico ha voluto riproporre una serie di dati e notizie che possono aiutare a ricomporre il difficile mosaico della storia di un uomo, un sacerdote che è stato attivo nel contesto tragico e drammatico del secondo dopoguerra nelle terre istriane e giuliane. Il libro di Mario Ravalico, edito dall'Associazione delle Comunità Istriane, è stato presentato a maggio presso il Santuario della Madonna della Visione a Strugnano. Interviste a Mario Ravalico, Kristjan Knez e David di Paoli Paulovich.

4 min

In occasione del 75.o anniversario del martirio di Don Bonifacio, il ricercatore Mario Ravalico ha voluto riproporre una serie di dati e notizie che possono aiutare a ricomporre il difficile mosaico della storia di un uomo, un sacerdote che è stato attivo nel contesto tragico e drammatico del secondo dopoguerra nelle terre istriane e giuliane. Il libro di Mario Ravalico, edito dall'Associazione delle Comunità Istriane, è stato presentato a maggio presso il Santuario della Madonna della Visione a Strugnano. Interviste a Mario Ravalico, Kristjan Knez e David di Paoli Paulovich.

Quarta di copertina

Vittorio Ghielmi e l'orchestra Il Suonar Parlante nell'album Gypsy Baroque

11. 1. 2024

In conclusione della puntata di Quarta di copertina, parliamo dell'album dal titolo "Gypsy Baroque", in cui si intrecciano la tradizione gitana e la musica che abitualmente definiamo antica. A dare vita a questo intreccio il violista italiano Vittorio Ghielmi con la sua orchestra Il Suonar Parlante.

4 min

In conclusione della puntata di Quarta di copertina, parliamo dell'album dal titolo "Gypsy Baroque", in cui si intrecciano la tradizione gitana e la musica che abitualmente definiamo antica. A dare vita a questo intreccio il violista italiano Vittorio Ghielmi con la sua orchestra Il Suonar Parlante.

Quarta di copertina

La sociologa Ornella Urpis, ospite di Quarta di copertina

11. 1. 2024

La sociologa e docente universitaria Ornella Urpis parla a Quarta di copertina del suo libro "Le tante vite. Racconti di migrazioni nel tempo", pubblicato dalla EUT edizioni e consultabile in open-source al link https://eut.units.it/it/catalogo/le-tante-vite-racconti-di-migrazioni-nel-tempo/5709.

8 min

La sociologa e docente universitaria Ornella Urpis parla a Quarta di copertina del suo libro "Le tante vite. Racconti di migrazioni nel tempo", pubblicato dalla EUT edizioni e consultabile in open-source al link https://eut.units.it/it/catalogo/le-tante-vite-racconti-di-migrazioni-nel-tempo/5709.

Quarta di copertina

Beppe Cantele della Ronzani editore a Quarta di copertina

11. 1. 2024

Nata nel 2015, la casa editrice Ronzani editore vuole riscoprire la bellezza dei libri "fatti con la cura di una volta" e destinati a durare nel tempo. Ronzani è un editore di "varia", ospita nel proprio catalogo collane di narrativa, saggistica e poesia, con una produzione che si attesta sui 60 nuovi titoli l'anno. Nello Studio 3 di TV Capodistria ce ne parla Beppe Cantele.

7 min

Nata nel 2015, la casa editrice Ronzani editore vuole riscoprire la bellezza dei libri "fatti con la cura di una volta" e destinati a durare nel tempo. Ronzani è un editore di "varia", ospita nel proprio catalogo collane di narrativa, saggistica e poesia, con una produzione che si attesta sui 60 nuovi titoli l'anno. Nello Studio 3 di TV Capodistria ce ne parla Beppe Cantele.

Quarta di copertina

Quarta di copertina: con Francesca Pitacco e Alessandro Del Puppo

5. 1. 2024

Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

28 min

Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

Quarta di copertina

Con Ornella Urpis e Beppe Cantele, Quarta di copertina VII/6

8. 12. 2023

Nella trasmissione sono ospiti in studio, la sociologa Ornella Urpis, autrice di un libro sulle migrazioni e Beppe Cantele che ci parla della casa editrice Ronzani. Nel servizio intervistiamo Mario Ravalcio, David Di Paoli Paulovich e Kristjan Knez che ci raccontano a tragica storia di don Francesco Bonifacio. Conclude la puntata, la presentazione dell'album Gypsy Baroque, interpretato all'orchestra il Suonar parlante, diretta da Vittorio Ghielmi. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

26 min

Nella trasmissione sono ospiti in studio, la sociologa Ornella Urpis, autrice di un libro sulle migrazioni e Beppe Cantele che ci parla della casa editrice Ronzani. Nel servizio intervistiamo Mario Ravalcio, David Di Paoli Paulovich e Kristjan Knez che ci raccontano a tragica storia di don Francesco Bonifacio. Conclude la puntata, la presentazione dell'album Gypsy Baroque, interpretato all'orchestra il Suonar parlante, diretta da Vittorio Ghielmi. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

Quarta di copertina

Le Lachrimae di John Dowland

8. 12. 2023

Presentazione dell'album Lachrimae del compositore inglese John Dowland nell'interpretazione dell'Accademia Strumentale Italiana, di cui è direttore Alberto Rasi, e del liutista anglo-croato Jadran Duncumb.

5 min

Presentazione dell'album Lachrimae del compositore inglese John Dowland nell'interpretazione dell'Accademia Strumentale Italiana, di cui è direttore Alberto Rasi, e del liutista anglo-croato Jadran Duncumb.

Quarta di copertina

Luca G. Manenti presenta L'ultimo libro su Cecovini

8. 12. 2023

E' ospite dello Studio 3 di TV Capodistria e della trasmissione Quarta di copertina Luca G. Manenti che presenta il volume miscellaneo dal titolo "Da Trieste all'Europa. Manlio Cecovini politico, massone, scrittore" (Rubbettino 2022). Manenti è dottore di ricerca in storia contemporanea, segretario del Centro Studi Scipio Slataper e direttore scientifico della Società internazionale di divulgazione Manlio Cecovini per gli studi storici sociali ed etici. Si occupa di massoneria e patriottismo otto-novecentesco ed è autore di numerosi saggi.

8 min

E' ospite dello Studio 3 di TV Capodistria e della trasmissione Quarta di copertina Luca G. Manenti che presenta il volume miscellaneo dal titolo "Da Trieste all'Europa. Manlio Cecovini politico, massone, scrittore" (Rubbettino 2022). Manenti è dottore di ricerca in storia contemporanea, segretario del Centro Studi Scipio Slataper e direttore scientifico della Società internazionale di divulgazione Manlio Cecovini per gli studi storici sociali ed etici. Si occupa di massoneria e patriottismo otto-novecentesco ed è autore di numerosi saggi.

Quarta di copertina

Paolo Nespoli, intervistato da Claudia Raspolič

8. 12. 2023

A margine del Science Fiction Festival di Trieste, Paolo Nespoli ha presentato il suo ultimo libro "L'unico giorno giusto per arrendersi". Nell'intervista ne parla con Claudia Raspolič.

5 min

A margine del Science Fiction Festival di Trieste, Paolo Nespoli ha presentato il suo ultimo libro "L'unico giorno giusto per arrendersi". Nell'intervista ne parla con Claudia Raspolič.

Quarta di copertina

Giuliano Velliscig e la casa editrice Kappa Vu

8. 12. 2023

Giuliano Velliscig parla in studio a TV Capodistria della casa editrice Kappa Vu.

7 min

Giuliano Velliscig parla in studio a TV Capodistria della casa editrice Kappa Vu.

Quarta di copertina

Con Luca G. Manenti e Giuliano Velliscig, Quarta di copertina VII/5

24. 11. 2023

In questa puntata di Quarta di copertina sono ospiti in studio ospiti lo storico Luca G. Manenti e Giuliano Velliscig della KAPPA VU edizioni. Claudia Raspolič intervista l'astronauta Paolo Nespoli. Conclude la puntata il video Lachrimae di John Dowland nell'interpretazione dell'Accademia strumentale italiana, diretta da Alberto Rasi con il liutista Jadran Duncump. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

27 min

In questa puntata di Quarta di copertina sono ospiti in studio ospiti lo storico Luca G. Manenti e Giuliano Velliscig della KAPPA VU edizioni. Claudia Raspolič intervista l'astronauta Paolo Nespoli. Conclude la puntata il video Lachrimae di John Dowland nell'interpretazione dell'Accademia strumentale italiana, diretta da Alberto Rasi con il liutista Jadran Duncump. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

Quarta di copertina

Con Pietro Spirito e Barbara Pascoli, Quarta di copertina VII/4

10. 11. 2023

Nella trasmissione sono ospiti in studio il giornalista e scrittore Pietro Spirito, con cui parliamo delle sue "Storie sotto il mare", e Barbara Pascoli, autrice del romanzo "Sorelle" e direttrice artistica del concorso letterario "I racconti dello schioppettino". Nel servizio di Claudia Raspolič intervista Mauro Corona. Chiude la nostra puntata un'escursione musicale nel mondo sonoro del giovane compositore italiano Edoardo Dadone, con la splendida interpretazione del chitarrista Giovanni Martinelli del brano "Trittico". Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

27 min

Nella trasmissione sono ospiti in studio il giornalista e scrittore Pietro Spirito, con cui parliamo delle sue "Storie sotto il mare", e Barbara Pascoli, autrice del romanzo "Sorelle" e direttrice artistica del concorso letterario "I racconti dello schioppettino". Nel servizio di Claudia Raspolič intervista Mauro Corona. Chiude la nostra puntata un'escursione musicale nel mondo sonoro del giovane compositore italiano Edoardo Dadone, con la splendida interpretazione del chitarrista Giovanni Martinelli del brano "Trittico". Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

Quarta di copertina

G. Ph. Telemann nell'album Die Kleine Kammermusik

6. 11. 2023

Georg Philipp Telemannè stato un prolifico musicista e compositore vissuto negli stessi anni di Johann Sebastian Bach. Dal suo vasto catalogo Manuel Staropoli, Gioele Gusberti, Manuel Tomadin hanno voluto presentare sei partite e una sonata. Le partite sono state pubblicate nel 1716 nella raccolta Kleine Kammermusik a Francoforte e ripubblicate in epoca moderna nel 1949 per la casa editrice Barenreiter Varlag.

1 min

Georg Philipp Telemannè stato un prolifico musicista e compositore vissuto negli stessi anni di Johann Sebastian Bach. Dal suo vasto catalogo Manuel Staropoli, Gioele Gusberti, Manuel Tomadin hanno voluto presentare sei partite e una sonata. Le partite sono state pubblicate nel 1716 nella raccolta Kleine Kammermusik a Francoforte e ripubblicate in epoca moderna nel 1949 per la casa editrice Barenreiter Varlag.

Quarta di copertina

Antonio Trampus ci parla di Karl von Zinzendorf

6. 11. 2023

Il docente universitario Antonio Trampus in studio a Capodistria per la trasmissione Quarta di copertina racconta la monografia su Karl von Zinzendorf, uomo politico austriaco che è stato governatore di Trieste.

8 min

Il docente universitario Antonio Trampus in studio a Capodistria per la trasmissione Quarta di copertina racconta la monografia su Karl von Zinzendorf, uomo politico austriaco che è stato governatore di Trieste.

Quarta di copertina

Il direttore di fotografia Dante Spinotti da Los Angeles al Friuli

6. 11. 2023

Recentemente è stato pubblicato il libro sulla vita di Dante Spinotti dal titolo "Il sogno del cinema. La mia vita, un film alla volta", un libro che è stato presentato nell'ambito de "I Colloqui dell'Abbazia. Il viaggio della carta geografica di Livio Felluga", rassegna curata da Margherita Reguitti e da Elda Felluga. A raccontare la vita di Spinotti è Nicola Lucchi in oltre 300 pagine e in diverse foto scattate nei vari set cinematografici. Il volume -con la prefazione scritta dall'attore Anthony Hopkins- segue un filo cronologico: film per film, avvenimento per avvenimento, viaggio per viaggio. Il servizio è di Claudia Raspolič.

6 min

Recentemente è stato pubblicato il libro sulla vita di Dante Spinotti dal titolo "Il sogno del cinema. La mia vita, un film alla volta", un libro che è stato presentato nell'ambito de "I Colloqui dell'Abbazia. Il viaggio della carta geografica di Livio Felluga", rassegna curata da Margherita Reguitti e da Elda Felluga. A raccontare la vita di Spinotti è Nicola Lucchi in oltre 300 pagine e in diverse foto scattate nei vari set cinematografici. Il volume -con la prefazione scritta dall'attore Anthony Hopkins- segue un filo cronologico: film per film, avvenimento per avvenimento, viaggio per viaggio. Il servizio è di Claudia Raspolič.

Quarta di copertina

Jana Belcijan parla della rivista InForma

6. 11. 2023

Tratta dalla trasmissione Quarta di copertina, nell'intervista Jana Belcijan racconta la sua visione del bollettino informativo della CAN di Capodistria. La Belcijan ne è recentemente diventata caporedattrice.

7 min

Tratta dalla trasmissione Quarta di copertina, nell'intervista Jana Belcijan racconta la sua visione del bollettino informativo della CAN di Capodistria. La Belcijan ne è recentemente diventata caporedattrice.

Quarta di copertina

Con Jana Belcijan e Antonio Trampus, Quarta di copertina VII/3

27. 10. 2023

La trasmissione propone due ospiti in studio, la collega Jana Belcijan in veste di caporedattrice della rivista InForma, edita dalla Comunità autogestita della Nazionalità italiana di Capodistria e il docente universitario Antonio Trampus, coautore in una poderosa pubblicazione intorno alla figura di Carl von Zinzendorf. Nel servizio di Claudia Raspolič si presenta il direttore di fotografia Dante Spinotti. Concludiamo la puntata con la presentazione dell'album Telemann Die kleine Kammermusik, che vede come protagonistia il flautista Manuel Staropoli, il violincellista Gioele Guseberti e il cembalista e organista Manuel Tomadin. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

26 min

La trasmissione propone due ospiti in studio, la collega Jana Belcijan in veste di caporedattrice della rivista InForma, edita dalla Comunità autogestita della Nazionalità italiana di Capodistria e il docente universitario Antonio Trampus, coautore in una poderosa pubblicazione intorno alla figura di Carl von Zinzendorf. Nel servizio di Claudia Raspolič si presenta il direttore di fotografia Dante Spinotti. Concludiamo la puntata con la presentazione dell'album Telemann Die kleine Kammermusik, che vede come protagonistia il flautista Manuel Staropoli, il violincellista Gioele Guseberti e il cembalista e organista Manuel Tomadin. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

Quarta di copertina

Presentazione dell'album Galanterie, l'autunno della viola da gamba

19. 10. 2023

Chiude la puntata di Quarta di copertina un video che ha come protagosta il violagambista italo-norvegese André Lislevand che in questa sua seconda esperienza discografica è affiancato da due fratelli anglo-croati il liutista Jadran e il fortepianista Emil Duncamb. Il video è stato curato dal videomaker Danny Rambaldo.

6 min

Chiude la puntata di Quarta di copertina un video che ha come protagosta il violagambista italo-norvegese André Lislevand che in questa sua seconda esperienza discografica è affiancato da due fratelli anglo-croati il liutista Jadran e il fortepianista Emil Duncamb. Il video è stato curato dal videomaker Danny Rambaldo.

Quarta di copertina

Il regista e fotografo Stefano Missio a Quarta di copertina

19. 10. 2023

Nell'ambito del festival "Vicino/Lontano Mont", il regista e fotografo Stefano Missio ha presentato il libro "Le mie stelle", titolo ispirato a sua nonna materna, originaria di Taipana. Proprio a Taipana in Friuli Claudia Raspolič ha incontrato Missio che ha però anche origini istriane.

4 min

Nell'ambito del festival "Vicino/Lontano Mont", il regista e fotografo Stefano Missio ha presentato il libro "Le mie stelle", titolo ispirato a sua nonna materna, originaria di Taipana. Proprio a Taipana in Friuli Claudia Raspolič ha incontrato Missio che ha però anche origini istriane.

Quarta di copertina

Antonella Sbuelz presenta a Quarta di copertina i suoi romanzi

19. 10. 2023

Ospite di Quarta di copertina, Antonella Sbuelz vive a Udine, dove è nata. Le sue opere di poesia e narrativa, tradotte in più lingue, hanno ricevuto numerosi premi. Conduce laboratori di scrittura creativa con ragazzi e ragazze, e collabora con il «Messaggero Veneto». Insegna da molti anni. Ha scritto numerosi romanzi, in cui incontra mondi diversi.

8 min

Ospite di Quarta di copertina, Antonella Sbuelz vive a Udine, dove è nata. Le sue opere di poesia e narrativa, tradotte in più lingue, hanno ricevuto numerosi premi. Conduce laboratori di scrittura creativa con ragazzi e ragazze, e collabora con il «Messaggero Veneto». Insegna da molti anni. Ha scritto numerosi romanzi, in cui incontra mondi diversi.

Quarta di copertina

Diego Manna e la White Cocal Press

19. 10. 2023

Ospite in studio nella trasmissione Quarta di copertina, Diego Manna racconta le iniziative editoriali della White Cocal Press, casa editrica triestina fondata nel 2019, che è proprietaria dei marchi Bora.La e Monon Behavior, con cui pubblica prodotti editoriali legati principalmente alla cultura, tradizione e dialetto locale.

8 min

Ospite in studio nella trasmissione Quarta di copertina, Diego Manna racconta le iniziative editoriali della White Cocal Press, casa editrica triestina fondata nel 2019, che è proprietaria dei marchi Bora.La e Monon Behavior, con cui pubblica prodotti editoriali legati principalmente alla cultura, tradizione e dialetto locale.

Quarta di copertina

Quarta di copertina VII/2: Diego Manna e Antonella Sbuelz

13. 10. 2023

Nella trasmissione ci sono due ospiti in studio, l'editore Diego Manna e la scrittrice Antonella Sbuelz. Dopo la consueta rubrica del libro consigliato, Claudia Raspolič ci fa conoscere il regista e fotografo Stefano Missio. Chiude la puntata con una proposta musicale di un trio di nuova formazione che vede collaborare il violagambista Andre Lislevand e i fratelli Jadran e Emil Duncamp, rispetivamente al liuto e al fortepiano. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

28 min

Nella trasmissione ci sono due ospiti in studio, l'editore Diego Manna e la scrittrice Antonella Sbuelz. Dopo la consueta rubrica del libro consigliato, Claudia Raspolič ci fa conoscere il regista e fotografo Stefano Missio. Chiude la puntata con una proposta musicale di un trio di nuova formazione che vede collaborare il violagambista Andre Lislevand e i fratelli Jadran e Emil Duncamp, rispetivamente al liuto e al fortepiano. Curata e condotta da Luisa Antoni, Quarta di copertina è una trasmissione, di TV Koper Capodistria che si occupa di editoria a largo spettro. Le puntate presentano ospiti in studio e servizi su libri, festival letterari, filosofici, psicologici e giornalistici e musica. Ne sono ospiti scrittori, organizzatori, editori, intellettuali, bibliotecari, librai e storici. Quarta di copertina je oddaja TV Koper Capodistria, ki se ukvarja z založništvom, z novostmi knjižnega trga, z literarnimi in novinarskimi festivali in z glasbo. Njena urednica in voditeljica je Luisa Antoni, ki v koprskem televizijskem studiu 3 gosti pisatelje, organizatorje, založnike, intelektualce, knjižničarje, knjigotržce in zgodovinarje.

Quarta di copertina

A Quarta di copertina la presentazione dell'album solistico di Antonella Bini

3. 10. 2023

Nella parte conclusiva della trasmissione Quarta di copertina presentiamo l'album solistico "Illuminanz" che la flautista italiana Antonella Bini ha pubblicato per la label Zeitklang.

2 min

Nella parte conclusiva della trasmissione Quarta di copertina presentiamo l'album solistico "Illuminanz" che la flautista italiana Antonella Bini ha pubblicato per la label Zeitklang.

Quarta di copertina

Antonio Caprarica intervistato da Claudia Raspolič

3. 10. 2023

Nel servizio di Quarta di copertina Claudia Raspolič intervista Antonio Caprarica, corrispondente per la RAI nel Regno Unito e conoscitore delle complesse vicende della famiglia reale britannica. A Pordenonelegge Caprarica ha presentato il suo libro dal titolo "Carlo III".

4 min

Nel servizio di Quarta di copertina Claudia Raspolič intervista Antonio Caprarica, corrispondente per la RAI nel Regno Unito e conoscitore delle complesse vicende della famiglia reale britannica. A Pordenonelegge Caprarica ha presentato il suo libro dal titolo "Carlo III".

Quarta di copertina

Intervista a Elena Bulfon Bernetič

3. 10. 2023

Ad aprire la settima stagione del quindicinale televisivo Quarta di copertina Elena Bulfon Bernetič, scrittice e docente che ha al suo attivo diversi libri dedicati all'infanzia e a quelli che vengono definiti giovani adulti.

9 min

Ad aprire la settima stagione del quindicinale televisivo Quarta di copertina Elena Bulfon Bernetič, scrittice e docente che ha al suo attivo diversi libri dedicati all'infanzia e a quelli che vengono definiti giovani adulti.

Quarta di copertina

Fabiana Martini parla del suo libro "Il governo delle donne"

3. 10. 2023

Nell'intervista con Luisa Antoni per il quindicinale "Quarta di copertina" Fabiana Martini parla del suo libro piž recente "Il governo delle donne. Viaggio tra le amministratrici locali italiane", edito dalla Vita Activa Nuova.

10 min

Nell'intervista con Luisa Antoni per il quindicinale "Quarta di copertina" Fabiana Martini parla del suo libro piž recente "Il governo delle donne. Viaggio tra le amministratrici locali italiane", edito dalla Vita Activa Nuova.

RTV 365
Mobilna aplikacija
Prenesite iz Trgovine Play