Predlogi

Ni najdenih zadetkov.


Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Rezultati iskanja

Ni najdenih zadetkov.

Filmoteka V živo RTV 365 Raziskujte Več
Domov
Raziskujte
V živo
Oddaje
Podkasti
Glasba
Za otroke
Filmoteka
Zgodovina
Seznami
Naročnine
Več
Domov Raziskujte V živo Oddaje Podkasti Glasba Za otroke Filmoteka Zgodovina
Seznami
Zaključi urejanje
Moje
Moj 365
Zaključi urejanje
Vse naročnine

I documentari di TV Capodistria

Dokumentarne oddaje lastne produkcije

Zadnji posnetki

Novi Matajur, dokumentarna oddaja

5. 8. 2022

Novi Matajur, tednik Slovencev videnske pokrajine, je leta 2020 praznoval 70-letnico svojega nastanka, in sicer še s prvotnim imenom Matajur. Z ožjimi sodelavci in prijatelji časopisa se v polurni oddaji sprehodimo ne le skozi zgodovino samega tednika, temveč tudi skozi pestro zgodovino Benečije in medtem spoznamo vlogo, ki jo je Novi Matajur prevzel na tem burnem stičišču zahodne in vzhodne Evrope, ki je v povojnem obdobju spoznal, kaj pomeni termin železna zavesa. Kako se je vloga tednika skozi čas, vse do danes, spreminjala ? V oddaji so sodelovali odgovorni urednik Novega Matajurja, Miha Obit, bivša odgovorna urednica, Iole Namor, sodelavec in predsednik zadruge, Rudi Pavšič ter hčerka ustanovitelja Matajurja, Vojmirja Tedoldija, Olgica Tedoldi. Realizacija reportaže Video-Pro.

In morte di un archeologo: Winckelmann, Trieste e il riscatto di una citta`

15. 6. 2022

Archeologo e teorico del Neoclassicismo, Johann Joachim Winckelmann fu ucciso nel 1768 in una stanza di una locanda di Trieste. Il documentario racconta le ultime ore dello studioso, indagando le misteriose circostanze dell’omicidio e ipotizzando nuovi scenari sulle motivazioni, oltre a descrivere gli aspetti legati all’estetica del Neoclassico. Dokumentarna oddaja.

Rovigno Photodays 2022

8. 6. 2022

Reportage sugli eventi di fotografia nell'ambito della manifestazione Rovigno Photodays. Reportažna oddaja o fotografskih razstavah v sklopu prireditve Rovigno Photodays.

La batana salvorina

7. 6. 2022

Il primo documentario dedicato interamente alla piccola imbarcazione tipica del promontorio di Salvore e alla sua gente. Vengono proposti aneddoti, testimonianze e i motivi che hanno portato al suo declino negli ultimi decenni e le attività e i progetti attuali per riscattarla. Per la prima volta viene documentata anche la particolare costruzione della batana salvorina esattamente come si faceva un tempo, in un ambiente domestico. ll video è stato realizzato su iniziativa dall'Associazione "Batana Salvorina".

Trincee del mare

24. 5. 2022

Scontri navali, incursioni, colpi di mano. Dai primi attacchi italiani alla laguna di Grado fino all’affondamento delle corazzate Wien e Viribus Unitis, la Grande guerra del Nord Adriatico vista attraverso i relitti di navi da battaglia, torpediniere, sommergibili, pontoni armati. Un viaggio sott’acqua alla scoperta di episodi in gran parte dimenticati di quel lontano conflitto sul mare. Con un tuffo nella grande Storia, “Trincee del mare” racconta gli sviluppi e lo svolgersi della Grande Guerra nel Nord Adriatico attraverso alcune fra le tracce e i relitti lasciati dal conflitto sul fondo del mare. Dokumentarna oddaja.

I segreti del Golfo - prima parte

1. 5. 2022

Girato tra Italia e Slovenia, il documentario propone un viaggio fra passato e presente alla scoperta della storia e della natura di questo mare, cercando sott’acqua quei fili, quelle tracce, che rappresentano il tessuto comune a tante lingue e culture delle “genti adriatiche”. Dokumentarni film posnet med Italjio in Slovenijo, je popotovanje od davnine do današnjih dni, ki odkriva naravo današnjega morja. Pod vodo išče niti, sledi in ostaline da bi spoznali zgodovino in naravo tega morja, v iskanju sledi, ki sestavljajo skupno tkivo številnih jezikov in kultur jadranskega človeka.

Dante canta Latisana. Navigando a Nord-Est

26. 3. 2022

Documentario realizzato in occasione del 700° anniversario della morte di Dante, e del suo passaggio per Latisana nel suo viaggio attraverso il Friuli. Dokumentarni film posnet ob 700. obletnici Dantejeve smrti in ob njegovem prehodu skozi Latisano med potovanjem po Furlaniji.

Dante e la poesia

24. 3. 2022

A settecento dalla morte di Dante Alighieri, il simbolo della letteratura italiana e padre della lingua, continuiamo a cercare nei versi della sua Divina Commedia qualcosa di indefinibile e inafferrabile che ci aiuti a sentirci meno soli e più umani. Questo il potere della poesia che attraverso i secoli ci consegna preziose conoscenza, prima di tutto nel considerar la nostra “umana semenza: fatti non foste a vivere come bruti ma per seguir virtute e canoscenza”. Grazie alle competenze femminili di Valentina Petaros, filologa e dantista, Nives Zudič Antonič, italianista, e Suzana Todorović, dialettologa, ripercorreremo le orme di Dante in Istria e i suoi legami con queste terre tra Isola e il castello di Duino, l'arena di Pola e la grotta di San Servolo. Al tempo stesso, come un filo rosso un'altra riflessione percorre il documentario: il ruolo della poesia nella società grazie a uno dei più importanti lirici istriani, il rovignese Ligio Zanini, e lo scrittore e poeta Luigi Nacci. Nell’intreccio tra passato e presente, il viaggio nelle profondità dell’animo umano si concluderà con un altro grande estimatore di Dante, Pier Paolo Pasolini che trovò la sua voce letteraria nell’eredità dantesca, ma soprattutto nell’uso della sua lingua madre per la poesia, il friulano. Sedemsto let od smrti Danteja Alighierija, simbola italijanske književnosti in očeta italijanskega jezika, poskušamo poiskati v verzih njegove Božanske komedije karkoli nedefiniranega, kar bi nam pomagalo počutiti se manj osamljene in bolj človeške. To je moč poezije, ki nam skozi stoletja daruje dragoceno znanje. Zahvaljujoč znanju filologinje in skrbne poznavalke Dantejevega dela Valentine Petaros, italijanistke Nives Zudič Antonič in dialektologinje Suzane Todorovič, bomo sledili Dantejevi poti skozi Istro in njegovim vezem s teritorijem med Izolo in dvorcem v Devinu, Areno v Puli ter Sveto jamo. Istočasno skozi dokumentarec Dante in poezija kot rdeča nit potuje še ena refleksija: vloga poezije v družbi skozi delo enega najpomembnejših istrskih pesnikov Ligia Zaninija ter pisatelja in tržaškega pesnika Luigija Naccija. Skozi prelivanje med preteklostjo in sedanjostjo se bo pot v globine človeške duše zaključila pri velikem oboževalcu Danteja Alighierija, Pier Paolu Pasoliniju, ki je svoj književni jezik našel v Dantejevi zapuščini predvsem pa v uporabi materinščine, furlanskega narečja.

Ultime notizie

15. 3. 2022

Documentario. Dokumentarna oddaja.

Ricordi di una citta`: Capodistria

18. 1. 2022

L'immagine di una città, attraveso testimonianze, ricordi e vecchie fotografie. Podobe mesta, preko pričevanj, spominov in starih fotografij.

Splendori d`Istria. La storia dell’Istria in epoca veneziana - documentario

30. 12. 2021

Il documentario costruito con grande maestria da tutta l’equipe di Tv Koper - Capodistria racconta in maniera dinamica la storia dell’epoca veneziana in Istria. Nel periodo dal Duecento all’Ottocento ci sono state relazioni strettissime tra le cittadine istriane e la Repubblica di Venezia, che hanno configurato il paesaggio, lasciandoci in eredità, la lingua e la cultura, palazzi, opere d’arte, la gastronomia, moltissime tradizioni popolari. Dokumentarec je izdelek visoke kakovosti rezultat skupnega dela ekipe Tv Koper – Capodistria kateri predstavi v zelo dinamičen način beneško obdobje v Istri. Med 13. in 19. stoletjem med istrskimi mesti in Benetke vezi so bile močne tako se je oblikovalo skupno življenje. Danes nam ostanejo jezik in kultura, palače, umetnine, gastromija in tradicije.

La nostra barca

23. 9. 2021

Film documentario dedicato al gruppo femminile “Voga Veneta” della Comunità degli Italiani “Giuseppe Tartini” di Pirano. Questo è l’unico gruppo che lungo la costa slovena pratica la voga in piedi navigando con il topo, imbarcazione tradizionale veneziana a fondo piatto. Oggi la voga alla veneta viene praticata come attività sportiva. Il gruppo della Comunità degli Italiani di Pirano ha riportato in vita questa tradizione con lo scopo di tutelare il patrimonio che ci lega a Venezia. Dokumentarni film posvečen ženski skupini "Voga Veneta«. Edinstvena skupina žensk, ki ohranjajo tradicijo veslanja stoje na beneškem plovilu z ravnim dnom imenovanim »topo«. Veslanje na beneški način (voga veneta) se danes izvaja le še kot športna aktivnost. Italijanska skupnost »Giuseppe Tartini« iz Pirana z oživljanjem značilnega načina veslanja ohranja dediščino iz časov Beneške republike.

Viaggiando tra remote melodie

21. 9. 2021

In occasione dell' VIII edizione del Festival dell'Istrioto, nato per tutelare e conservare la parlata dell'Istria Meridionale di origine romanza, le Comunità degli Italiani attraverso le loro filodrammatiche hanno realizzato un lungometraggio che porta alla scoperta di antiche melodie e suoni. Un viaggio che è anche quello di un ragazzo che va alla scoperta delle sue origine per le bellezze dell'Istria. Il lungometraggio “Viaggiando tra remote melodie” è stato realizzato con il contributo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana in applicazione della Convenzione stipulata tra MAECI - UPT – UI e con i fondi stanziati dall'Ufficio per i diritti dell'uomo e delle minoranze nazionali del Governo della Repubblica di Croazia, dal Consiglio per le minoranze nazionali della Repubblica di Croazia e della Regione Istriana. La regia è firmata da Lorenzo Fattor, produttore Paolo Demarin e narratore Alessio Giuricin.

I 30 anni dell'Unione Italiana

16. 7. 2021

Trent’anni fa, il 16 luglio del 1991, nasceva l'Unione Italiana, l’Organizzazione unitaria degli Italiani in Slovenia e Croazia, espressione della volontà democratica e pluralistica della componente italiana di queste terre e dell’importante sforzo rinnovatore promosso dai connazionali con le prime prime elezioni democratiche del gennaio di sei lustri fa. Un grande momento di risveglio e di riscatto nazionale, sociale e politico della Comunità italiana che culminò con le due fasi dell’Assemblea costituente, a Pola il 2 marzo, e a Fiume il 16 luglio di trent'anni fa. In uno speciale di mezz'ora a cura di Ezio Giuricin, TV Capodistria propone e ripercorre questi sei lustri di vita dell'Organizzazione unitaria degli italiani in Slovenia e Croazia, erede della vecchia UIIF e, insieme, espressione, in quegli intensi anni Novanta, della volonta' di cambiamento politico, democratico e civile della minoranza. Reportažni pregled ključnih dogodkov, ki so zaznamovali zgodovino Italijanske Unije ob 30. obletnici njenega nastanka.

“I 30 anni dell’Unione Italiana” venerdì sera alle 21:15

14. 7. 2021

In uno speciale di mezz'ora a cura di Ezio Giuricin, che andrà in onda venerdì 16 luglio alle ore 21:15, subito dopo il telegiornale, TV Capodistria propone e ripercorre questi sei lustri di vita dell'Organizzazione unitaria degli italiani in Slovenia e Croazia, l’Unione Italiana, erede della vecchia UIIF ed espressione, in quegli intensi anni Novanta, della volontà di cambiamento politico, democratico e civile della minoranza.

La Comunita' Italiana in Slovenia: trent'anni in agrodolce

25. 6. 2021

Il 25 giugno si celebrano i 30 anni di indipendenza della Slovenia. Come ha vissuto questo periodo la comunita' nazionale italiana? Quali problemi ha dovuto affrontare, che cosa e come e' cambiato rispetto a quell'ormai lontano 1991? Abbiamo cercato le risposte. Seguiteci venerdi' sera, 25 giugno, in »Trent'anni in agrodolce«. Faremo un viaggio nel passato per capire meglio il presente e, chissa', magari anche il futuro. Ob 30 letnici samostojne Slovenije reportažni pregled ključnih dogodkov, ki so zaznamovali Italijansko narodno skupnost

Amare, fare, abitare - seconda parte

21. 6. 2021

Una casa, uno studio, un luogo di lavoro non sono soltanto delle scatole adibite ad una banale funzione come abitare o produrre. Lo sono certamente, ma diventano qualcosa di speciale quando sono animate dall'amore e dall'intelligenza di che le vive. Il programma narra le storie di potagonisti eminenti e porta il pubblico in ambienti che difficilmente potrebbe visitare, a contatto con persone che fanno mestieri immaginifici come per esempio l'illustratore di libri per bambini. Dokumentarna oddaja.

Delamaris

24. 11. 2020

film documentaristico / dokumentarni film versione bilingue / dvojezična verzija Documentario sulla storia dell’industria ittica a Isola, dalle origini sino al definitivo trasferimento a Pivka. Con immagini inedite e filmati d’archivio si ripercorrono le tappe salienti di quello che era uno dei simboli della cittadina istriana attraverso le testimonianze di chi ha vissuto in prima persona le vicende della fabbrica. Il vasto comprensorio dove sorgeva lo stabilimento è in stato di totale abbandono e attende di essere riqualificato. Dokumentarni film "Delamaris" podrobno obravnava življenje delavk v tovarni za predelavo rib v Izoli. Skozi osebne izpovedi in s pomočjo še ne objavljenih arhivskih materialov, spoznavamo življenje in takratne družbene razmere na območju slovenske Istre. Danes, poleg spominov, ostaja le zapuščena, propadajoča tovarna, ki čaka nekoga, ki ji bo vdahnil neko drugo novo življenje.

Concerto per la pace

11. 11. 2020

Il concerto, che si e' tenuto al Palazzo delle Poste, e' dedicato al centenario dalla fine della Grande Guerra, 1918-2018. Il maestro Romolo Gessi dirige l'orchestra Sinfonica del Conservatorio Tartini di Trieste. Koncert je posvečen stolenti obletnici zaključka Velike vojne, 1918-2018. Romolo Gessi dirigira Simfonični Orkester Konzervatorija Tartini iz Trsta.

Ricordi di una citta`: Pirano

31. 10. 2020

L'immagine di una città, attraveso testimonianze, ricordi e vecchie fotografie. Podobe mesta, preko pričevanj, spominov in starih fotografij.

Rožinca, dokumentarna oddaja

2. 10. 2020

Dokumentarni zapis o enem najbolj priljubljenih praznikov v Benečiji. Ekipa se je mudila v Dreki in ob lanskem Velikem Šmarnu posnela praznik in ob njem občutke ljudi, ki še danes komaj čakajo ta datum. Od vedno je to bil veliki dan, saj so se poleti v doline vračali na dopust tudi beneški izseljenci od vsepovsod. Takrat so vasi spet zaživele. Realizacija VideoPro, Produkcija RAI-FJK, Slovenski program.

Vicende Istriane - Le vie del carbone da Sicciole al Carso

23. 5. 2020

Dokumentarne oddaje lastne produkcije

Ricordi di una citta`: Isola

19. 10. 2019

L'immagine di una città, attraveso testimonianze, ricordi e vecchie fotografie. Podobe mesta, preko pričevanj, spominov in starih fotografij.

Gallesano: 70 anni insieme

1. 12. 2018

Documentario dedicato al 70° anniversario della Comunità degli Italiani di Gallesano. Il filmato propone uno spaccato delle attività di questo sodalizio che ha il merito di tutelare e conservare il patrimonio culturale istriano: dai canti, agli abiti cinquecenteschi, alla parlata romanza. In particolare, i canti contadini sono parte del patrimonio immateriale dell'UNESCO. L'autrice è Alessandra Argenti Tremul, la regia è di Dean Grgurica Italijanska skupnost Galižana praznuje 70 let delovanja. Oddaja predstavlja delovanje in zasluge te skupnosti za ohranjanje kulturne dediščine istrskega območja: glasba, noša, običaji, predvsem pa narodne pesmi v značilnem, avtohtonem narečju, romanskega izvora – Istrioto - na seznamu UNESCOVE dediščine. Avtorica oddaje Alessandra Argenti Tremul, režija Dean Grgurica.

Teatro in TV: Anche le pulci hanno la tosse-coproduzione con il Dramma Italiano di Fiume e la Contrada di Trieste

6. 10. 2018

Spettacolo per bambini di Fulvio Tomizza, adattamento teatrale di Ugo Vicic. Regia teatrale di Diana Höbel. Otroška gledališka predstava.

Ricordi di una citta`: Capodistria

29. 9. 2018

L'immagine di una città, attraveso testimonianze, ricordi e vecchie fotografie. Podobe mesta, preko pričevanj, spominov in starih fotografij.

Gruppo 88 trent´ anni dopo

15. 4. 2018

Cosa succedeva all'interno della nostra società e in seno alla Comunità Nazionale Italiana sul finire degli anni Ottanta? Ve lo raccontano i protagonisti e gli storici della Comunità Nazionale Italiana nel nuovo documentario dal titolo »Gruppo ’88 trent'anni dopo«. In questo lavoro in cui riaffiorano i ricordi si propone una riflessione inerente la oramai storica tavola rotonda »Italiani in Jugoslavia: ieri, oggi e domani?« che si tenne al ridotto del Teatro di Capodistria il 19 gennaio del 1988. Kaj se je dogajalo v naši družbi in v italijanski narodni skupnosti v poznih osemdesetih letih? Vodilni in zgodovinarji Italijanske narodne skupnosti v novem dokumentarcu z naslovom "Gruppo '88- Skupina 88- trideset let kasneje". Delo, v katerem se spomin vrača dolga leta nazaj, prinaša razmislek o zgodovinski okrogli mizi »Italijani v Jugoslaviji: včeraj, danes in jutri?«, ki je potekala v Mali gledališki dvorani v Kopru, 19. januarja 1988.

70 anni? Mica è un Dramma!

26. 11. 2016

Il Dramma Italiano festeggia 70 anni di attività. E anche la nostra emittente celebra questo importante anniversario con un documentario ideato da Jessica Acquavita, per la regia di Goran Stoisavljević. Attraverso interviste, testimonianze, immagini di spettacoli e materiali d'archivio, riperccoriamo la storia della compagnia di prosa della Comunità Nazionale Italiana di Slovenia e Croazia.